La Gestione Del Conflitto

Conflitto nel gruppo di lavoro: riconoscerlo e gestirlo

Descrizione Corso: La gestione del conflitto

Le residenze sanitarie sono istituzioni che si definiscono nell’obiettivo della “cura” e del “prendersi cura” di persone fragili, ma sono anche corpi gruppali e come tali si connotano di complessità relazionali sempre in divenire. In tale assetto spinte emotive e comportamentali connotate da ambivalenza possono facilmente emergere facendo convivere espressioni di coesione e di appartenenza con moti di disgregazione, nella continua ricerca di accomodamento tra gli obiettivi del singolo con quelli del gruppo.Gli aspetti conflittuali che si palesano, inoltre, possono esprimere una funzione di timpano raccogliendo vibrazioni di bassa frequenza afferenti a dinamiche specifiche di sottogruppi, formazioni inevitabili all’interno di un gruppo di dimensioni consistenti.

In ambito istituzionale, un po’ come anche nel campo delle relazioni in genere, il conflitto assume più facilmente una lettura prevalentemente negativa: una rottura di un equilibrio che si tende a preservare. È presente però un’altra faccia del conflitto, quella che può aprire lo sguardo al campo del confronto, della generatività e della crescita di una relazione o di un gruppo. Il percorrere la strada costruttiva piuttosto che quella improduttiva dipende in larga parte dalla capacità delle persone coinvolte di leggere correttamente le dinamiche in corso e saper circoscrivere il campo di azione.

Aumentare la competenza relazionale in tali ambienti professionali, vuol dire ampliare la consapevolezza sulle leve relazionali ed emotive all’interno del gruppo di lavoro, pre-requisito per poter riconoscere le dimensioni o le aree conflittuali e poter quindi sviluppare strategie efficaci per la loro gestione. Saper leggere le dinamiche del gruppo e sviluppare competenze per la gestione dei conflitti sono aspetti essenziali per dispiegare il potenziale evolutivo e creativo proprio di ogni gruppo di lavoro. 

Obiettivo del corso

  • Favorire la conoscenza delle leve emotive e relazionali costitutive di un gruppo di lavoro
  • Favorire la conoscenza dei diversi stili relazionali all’interno del gruppo 
  • Favorire una conoscenza delle leve emotive e relazionali del conflitto e il ruolo che questo può svolgere all’interno delle relazioni
  • Conoscere strategie efficaci per la gestione dei conflitti

Argomenti

  • Quando un gruppo diviene un gruppo di lavoro
  • Dinamiche relazionali ed emotive del gruppo di lavoro
  • Definizione di conflitto
  • Tipologie di conflitti 
  • Gestione del conflitto

Struttura e tempi

Formazione di 6 ore con modalità webinar che alterna momenti di attività frontale con momenti di attività condivisa

La gestione del conflitto in rsa

POTREBBE

INTERESSARTI

ANCHE

Partners

Partners

thin

Via Alessandro Volta, 4

50012 Grassina – Bagno a Ripoli – Firenze

E-Mail: info@centrostudiorsa.org

Cell: 329 6067268


P.IVA: 01848760979 – Cod. Fisc. 92056840488 – Cookie Policy – Privacy Policy

Per richiedere informazioni, compila il modulo seguente:

    Clicca qui per maggiori informazioni

    *Campi obbligatori