Arteterapia e musicoterapia nella malattia di Alzheimer

Premessa

Il corso “Arteterapia e musicoterapia nella malattia di Alzheimer” pone l’attenzione sul ruolo che alcuni tipi di terapie espressive possono avere nella gestione di situazioni di decadimento neurocognitivo. L’aspetto fondamentale di questo tipo di approcci è l’utilizzo del linguaggio non verbale come canale comunicativo preferenziale. Accedendo quindi ad esperienze comunicative pre-verbali è possibile ampliare le possibilità di intervento in situazioni deficitarie a livello verbale/comunicativo.

Mediante un approfondimento teorico e pratico delle due discipline, gli obiettivi di questo corso formativo sono quindi quelli di fornire delle competenze base di come poter affrontare la quotidianità della malattia di Alzheimer mediante l’utilizzo delle terapie espressive.

Obiettivi formativi

  • Fornire agli operatori delle conoscenze base riguardo l’arteterapia e la musicoterapia.
  • Fornire agli operatori degli strumenti pratici per affrontare la quotidianità della malattia di Alzheimer mediante l’utilizzo delle terapie espressive.
  • Presentare alcune possibilità di intervento generate dall’integrazione delle 2 discipline.

Contenuti

Il corso prevede la presentazione delle due discipline mediante 2 moduli specifici e dedicati della durata di 3 ore ciascuno. La formazione si concluderà infine con un modulo finale della durata di circa 1 ora in cui si cercherà di interfacciare le due discipline proponendo strumenti pratici da applicare nel quotidiano.

Il primo modulo sarà quindi dedicato all’arteterapia. Verrà presentata una breve introduzione teorica di che cos’è l’arteterapia e i benefici correlati ad essa nell’ambito delle malattie neurodegenerative.

Verranno introdotti durante il corso alcune proposte di attività a mediazione artistica ed inoltre sarà effettuata una breve panoramica di alcuni studi scientifici che riguardano l’arteterapia  applicata alle demenze.

Il secondo modulo, tratterà le tematiche riguardanti la musicoterapia comprendendo una breve presentazione della disciplina, un approfondimento riguardo il ruolo che la musicoterapia può avere all’interno di un decadimento cognitivo e dei suoi principali benefici, la presentazione di un caso clinico e l’introduzione di alcune tecniche che gli operatori potrebbero introdurre nella propria quotidianità lavorativa.

Argomenti trattati

  • Breve introduzione alle Demenze 
  • Arteterapia applicata nel decadimento neurocognitivo 
  • Musicoterapia applicata nel decadimento neurocognitivo
  • Presentazione di casi clinici
  • Presentazione di strumenti pratici da applicare nella relazione col paziente

POTREBBE

INTERESSARTI

ANCHE

Partners

Partners

thin

Via Alessandro Volta, 4

50012 Grassina – Bagno a Ripoli – Firenze

E-Mail: info@centrostudiorsa.org

Cell: 329 6067268


P.IVA: 01848760979 – Cod. Fisc. 92056840488 – Cookie Policy – Privacy Policy

Per richiedere informazioni, compila il modulo seguente:

    Clicca qui per maggiori informazioni

    *Campi obbligatori